Nuovo progetto europeo sulla tratta – Befree è partner

Siamo stati lieti di lanciare formalmente un nuovo innovativo progetto anti-tratta per aiutare le donne vittime di tratta. Nel corso di due giorni –11 e 12 marzo – saremo al lavoro con i nostri partner e partner dell’ue sul nuovo progetto finanziato dalla comunità europea-Amif.

ASSIST: Assistenza legale di genere specifica e sostegno all’integrazione per le donne vittime di tratta per lo sfruttamento sessuale in paesi terzi.

Il progetto si concentra sull’integrazione delle donne di tratta che recuperate dallo sfruttamento sessuale. Questa iniziativa prende in considerazione la dimensione di genere della tratta in Europa e i danni specifici di genere e i traumi associati alla tratta per lo sfruttamento sessuale. L’obiettivo del progetto è quello di fornire ad un numero di donne migranti traffico con consulenza legale, informazioni e supporto nell’accesso all’assistenza materiale (sociale e finanziaria).

L’ importanza dell’assistenza specifica di genere è riconosciuta nel diritto dell’Ue, che l’Irlanda ha adottato. Una tale assistenza è particolarmente importante nei casi che coinvolgono lo sfruttamento sessuale. Si riconosce in questi casi che le vittime spesso vivono un trauma significativo e mancano le competenze di vita, la formazione o l’esperienza necessaria per integrarsi rapidamente nel mercato del lavoro e quindi provvedere a se stesse o ai loro minori.

Siamo entusiasti di essere partner di questo nuovo emozionante progetto con alcune incredibili ong: Solwodi Deutschland e. V., Justright Scotland, Cooperativa sociale Befree, Fundació Surt e il European Network of Migrant Women (ENoMW)

ENGLISH VERSION

We were delighted to formally launch a new innovative anti-trafficking project to assist trafficked migrant women. Over the course of two days -11 and 12 March, we will be working with our EU partners and strategising on the new joint EC-AMIF funded project-

ASSIST:Gender Specific Legal Assistance and Integration Support for Third Country National Female Victims of Trafficking for Sexual Exploitation.

The project focuses on the integration of trafficked women recovering from sexual exploitation. This initiative takes into account the gender dimension of trafficking in Europe and the gender specific harms and trauma associated with trafficking for sexual exploitation. The aim of the project is to provide a number of trafficked migrant women with legal advice, information and support in accessing material assistance (social and financial).

The importance of gender-specific assistance is recognised in EU law, which Ireland has adopted. Such assistance is particularly important in cases involving sexual exploitation. It is acknowledged in such cases victims often experience a significant trauma and lack the life skills, training or experience required to quickly integrate into the job market and thus provide for them or any dependents.

We are thrilled to partner on this new exciting project with some incredible NGOs: SOLWODI Deutschland e.V., JustRight ScotlandCooperativa sociale BefreeFundació Surt & the European Network of Migrant Women (ENoMW)