#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

#befreefromviolence

esposizione 2 ottobre Spazio Factory Pelanda (ex Mattatoio) Testaccio

 

Progetto SCIALUPPA contro la violenza sulle donne

Invito  conferenza stampa 

imagesCAS2QSHD

Mercoledì 11 Marzo  ore 12:00

Casa Internazionale delle Donne( sala Tosi)

Via della Lungara, 19 - Roma 

Al via il Progetto Scialuppa contro la violenza alle donne

3357688458:

Un numero verde risponde alle donne in difficoltà 

dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00

 

A partire dal 16 Marzo, è attivo il servizio Scialuppa presso la Casa Internazionale delle Donne

S.C.I.A.L.U.P.P.A. è un acronimo (Servizio di Cconsulenza, Informazione e Accoglienza nelLUrgenza Per Progetti di Autodeterminazione), ma è anche un’evocazione: lo strumento agile che può portare fuori dal disagio.

Chi lo realizza: il Consorzio Casa Internazionale delle Donne (CIdD) in partnership con  Be Free, Il Cortile, Cora Roma onlus.

Perché: Perché la (CIdD) e le associazioni di donne che la abitano e la fanno vivere, conoscono bene la complessità del disagio che le donne possono incontrare e le problematiche che attraversano le loro esistenze. Questioni che declinate al femminile sono definite “questioni di genere”.

Quali disagi?

La violenza nelle relazioni intime, agite da un partner o da un ex-partner;

La violenza istituzionale;

La violenza subita e/o assistita dalle bambine e dai  bambini;

Le difficoltà legate alla ricerca e/o alla perdita del lavoro.

Come intervenire?

Mettere a sistema interventi e servizi per accompagnare e sostenere le donne, le bambine e i bambini nei percorsi personalizzati, co-costruiti e flessibili.

Quali sono gli obiettivi generali?

Rompere il muro di silenzio e solitudine che isola le donne che vivono la condizione di violenza;

Creare un centro di empowerment per donne vittime di violenza e/o in difficoltà e per i/le propri/e figli/e;

Praticare un sistema di welfare “abilitante”;

Costruire una rete territoriale per integrare servizi e modelli innovativi di policy sociale.

Quali servizi?

Colloqui telefonici (analisi della domanda e orientamento ai servizi);

Consulenze specialistiche (antiviolenza, legale, psicologica, medico-sanitaria, orientamento e accompagnamento al lavoro, sostegno alla genitorialità);

Percorsi individuali e di gruppo nei vari ambiti;

Laboratori rivolti alle bambine e ai bambini.

Rivolti a chi?

Donne in difficoltà e/o vittime di violenza;

Bambini e bambine in difficoltà e vittime e/o testimoni di violenza;

Padri in difficoltà  e/o autori di atti violenti.

Chi lo finanzia?

il Fondo Otto Per Mille della Tavola Valdese

Reading

di Francesca Romana Miceli Picardi

 

Saluti Istituzionali

Francesca Koch (Presidente della Casa Internazionale)

Emiliano Monteverde (Assessore Politiche Sociali e dei Servizi alla Persona del Municipio I)

Un Rappresentante Progetti Italia Tavola Valdese

 

 

 

 

Interventi delle Associazioni Partner

Oria Gargano (Presidente Be Free)

Laura Storti (Presidente Il Cortile)

Claudia Piccini (Presidente Cora Roma Onlus)

 

Info Stampa

Angela Ammirati: 3663572521

Befree.ufficiostampa@gmail.com

SMS solidale per lo sportello H24 del San Camillo

logo_WW_ok2     imagesCAS2QSHD

AL VIA LA CAMPAGNA “LE PAROLE NON BASTANO PIÙ” 
PER FERMARE LA VIOLENZA SULLE DONNE
AIUTA WEWORLD CON UN SMS O CHIAMANDO IL 45502

Dal 28 febbraio al 15 marzo è possibile sostenere WeWorld e donare 2 euro inviando un sms al numero solidale 45502 dai cellulari TIM, Vodafone, WIND, 3, PosteMobile e CoopVoce o chiamando lo stesso numero da rete fissa Telecom Italia, Fastweb, Vodafone, TeleTu e TWT. 

I fondi raccolti serviranno a finanziare il progetto SOStegno Donna che mira a garantire sportelli di assistenza psicologica e sociale aperti l’intera giornata – H 24, con reperibilità notturna – sette giorni su sette nei Pronto Soccorso. Il Pronto Soccorso è proprio il luogo dove si può far emergere la violenza domestica, perché nonostante la maggior parte delle donne maltrattate scelga il silenzio, è qui che queste si rivolgono quando hanno bisogno di aiuto.

per info: sms solidale

Corso di formazione Befree2015 – Aperte le iscrizioni

Corso di formazione Befree 2015

imagesCAS2QSHD

“La violenza di genere, i diritti umani delle donne,
il traffico di esseri umani a scopo di sfruttamento”

Per informazioni e costi: befreecorso2015@gmail.com

Scarica il pdf

PROGRAMMA
18 APRILE- 26 GIUGNO 2015 

La formazione include momenti di lezioni frontali e momenti di lavoro interattivo, approfondimenti e
workshop con donne della cooperativa Befree che operano sul campo da anni

18 aprile
Presentazione del Corso e del Training team
Circle group
Apericorso

8 maggio
Che cos’è la violenza di genere
La violenza di genere: Cosa significano le parole “sesso” e “genere”? Cosa è un approccio basato
sul genere? Quali sono le definizioni di “violenza di genere”? Cosa è il “gender mainstreaming”?
La comunicazione sociale della violenza. Le Campagne: Noi.NO! e #befreefromviolence

Vogliamo anche le rose – 9 marzo Teatro Vascello

Vogliamo anche le rose

Lunedì 9 marzo – Teatro Vascello – Via G. Carini, 78

imagesCAS2QSHD

Roma Capitale e Municipio XII: Proiezioni, tavola rotonda sui diritti delle donne, spettacolo teatrale
Stand informativo ed esposizione delle opere di #befreefromviolence a cura di Befree cooperativa

Programma della giornata:

Ore 10:00 Proiezione per gli studenti delle superiori del territorio del docufilm ”Vogliamo anche le rose ” di A. Marazzani, organizzata dall’I.I.S. Federico Caffè

Ore 11:30 Tavola rotonda su “I diritti delle donne conquistati, negati, da difendere” con la partecipazione di C. Maltese (presidente Municipio XII); T. Capriotti (Assessore alla politiche educative e scolastiche Municipio XII); I Fraioli (montatrice del docufilm); P. Adorni (coordinatrice della consulta dei consultori); UDI Monteverde e U. Muià (esperta di pari opportunità e identità di genere)

Ore 17:00 Dibattito a partire dal libro “Sette donne Rom“di C. Mattiello, con C. Mattiello (insengante e giornalista); D. Cirulli (Vicepresidente e assessore alle politiche sociali, formazione, lavoro e pari opportunità); A. Damiani (Sportello ARCI del campo di Candoni); L. Longobardi (operatricec ARCI Solidarietà); D. Leotta (Medico Unità Operativa fasce sociali a rischio ASL RM D) e alcune delle protagoniste delle storie del libro

Ore 18:30 Spettacolo “Chi è senza peccato scagli la prima pinzetta” con F. R. Miceli Picardi e T. Luchena – monologhi su 5 storie di donne

Ore 19:30 Proiezione del docufilm “L’altra metà del cielo” di M. L. Annibali, introduzione a cura dell’Associazione DGayProject con la partecipazione di M. L. Annibali e D. Di Cave (Assistente sociale del Municipio XII)

Inoltre dalle 9:00 alle 13:00 Stand di FILOBUS 75 – Sotto lo stesso tetto (Progetto Europeo “Differenza di genere”) e Stand BEFREE (esposizione di opere artistiche sulla violenza di genere e materiale informativo sul lavoro dello Sportello Donna H24 del San Camillo)

Dalle ore 16:30: Stand ASL Roma D sugli screening per la salute delle donne (con possibilità di prenotare gli esami e distribuzione materiale informativo e kit per analisi) e Stand BE FREE

Scarica il pdf

 

Corso di formazione Befree 2015

Corso di formazione Befree 2015

imagesCAS2QSHD

“La violenza di genere, i diritti umani delle donne,
il traffico di esseri umani a scopo di sfruttamento”

Per informazioni e costi: befreecorso2015@gmail.com

PROGRAMMA
18 APRILE- 26 GIUGNO 2015 

La formazione include momenti di lezioni frontali e momenti di lavoro interattivo, approfondimenti e
workshop con donne della cooperativa Befree che operano sul campo da anni

18 aprile
Presentazione del Corso e del Training team
Circle group
Apericorso

8 maggio
Che cos’è la violenza di genere
La violenza di genere: Cosa significano le parole “sesso” e “genere”? Cosa è un approccio basato
sul genere? Quali sono le definizioni di “violenza di genere”? Cosa è il “gender mainstreaming”?
La comunicazione sociale della violenza. Le Campagne: Noi.NO! e #befreefromviolence