Archivio documenti

Qui in basso una lista dei documenti prodotti da Be Free Cooperativa Sociale, nel corso degli anni, liberamente scaricabili, per uso personale.
Se volete utilizzare i documenti di Be Free, potete mandare una mail, spiegando la destinazione d’uso.

bibliografia scuola estiva befree 2012

San Camillo
Relazione attività
Dossier  sulle donne nigeriane vittime di tratta

Bullo ma de che? Questionari
Corpi Consapevoli

Questa voce è stata pubblicata in Archivio documenti. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Archivio documenti

  1. paola degani scrive:

    Mi interesso del tema lavro sui diritti umani all’università di Padova dove insegno Diritti umani e condizione femminile e Politiche pubbliche e diritti umani
    grazi

  2. Domizia scrive:

    Salve,
    vorrei sapere in che anno é stato scritto il vostro ” Dossier sulle donne nigeriane vittime di tratta ” ?

    Grazie
    Domizia

    • cinagya scrive:

      Salve Domizia,
      il “Dossier sulle donne nigeriane vittime di tratta” è del 2009, mentre il libro “Storie di Ponte e di frontiere” è del 2010.
      Buona lettura
      Saluti
      Federica

  3. Domizia scrive:

    Grazie Federica !

    Visto la rapidità con cui mi hai risposto ne approfitto per chiederti gli orari di apertura dello sportello tratta. (327 33 92 495)
    E che numero di telefono mi consigli di chiamare per avere delle informazioni e documentazione (articoli di giornale, rapporti, dossier…) sulla situazione all’interno dei CIE.
    Lavoro in Francia e con le mie colleghe stiamo cercando di rifare una domanda di asilo (ed evitare di farla “dublinare”) per una donna nigeriana vittima di tratta che é passata per Ponte Galeria.

    P.S. sto traducendo il vostro dossier in francese, se ne avete bisogno, ve lo mando.

    Grazie ancora
    Domizia

    • cinagya scrive:

      Cara Domizia,
      per quanto riguarda gli orari dello sportello puoi chiamare dal lunedì al venerdì dalle dieci alle sei. Ti risponderà la responsabile del progetto antitratta Francesca DeMasi, la quale potrà darti molte più informazioni di me. Io sono in Cina in questo momento e non ho tutti i documenti. Sicuramente puoi contattare MEDU (medici per i diritti umani) loro hanno scritto un dossier sulle condizioni dei CIE,mi sembra nel 2011.
      Sono sicura che Francesca potrà esserti di aiuto, se non dovessi riuscire a contattarla telefonicamente puoi mandare una mail a befree.segreteria@gmail.com .

      La traduzione in francese del dossier, potrebbe sicuramente essere utile in futuro. Grazie in anticipo per il lavoro svolto.
      Come si chiama la vostra organizzazione?
      Buon lavoro
      Federica

  4. Domizia scrive:

    Ciao Federica et grazie ancora per le informazioni.

    Chiamero’ lo sportello e cerchero’ di entrare in contatto con Francesca.
    L’associazione é LA CIMADE, organizazione non governativa per la difesa del diritto degli stranieri ed io sto più precisamente nella permanenza d’informazione juridico-sociale per le donne straniere vittime di violenza.
    http://www.cimade.org/regions/ile-de-france-champagne

    Buona Cina e buon lavoro anche a te.

    Domizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *