Al via il corso per specializzarsi nel sostegno alle vittime di tratta

CORSO PER SPECIALIZZARSI NEL SOSTEGNO
ALLE VITTIME DI TRATTA E SFRUTTAMENTO

SESSUALE NEI CENTRI
D’ACCOGLIENZA STRAORDINARI

   

Al via a Rieti il primo corso di formazione sull’emersione della vulnerabilità e sulle strategie multidisciplinari e di rete per una corretta presa in carico

In Migrazione e Be Free Cooperativa Sociale contro tratta, violenze e discriminazioni organizzano con la Prefettura-Ufficio Territoriale di Governo di Rieti  un innovativo e specialistico percorso di formazione dedicato a chi opera nella relazione d’aiuto all’interno dei Centri di Accoglienza Straordinaria.

Dal 15 Gennaio al 13 Febbraio 2018 a Rieti sarà sviluppato un percorso formativo sperimentale di 55 ore per rispondere ad una nuova complessità che si vive sempre di più  nella gestione dell’accoglienza dedicata a richiedenti e beneficiarie di protezione internazionale.  Il fenomeno della tratta e dello sfruttamento sessuale si interseca infatti al macro tema della migrazione forzata e di conseguenza l’accoglienza in Italia si trova sempre più spesso a interfacciarsi con un’utenza femminile che può celare, dietro alla fuga dal proprio Paese, una violenza e sfruttamento che continua a perpetrarsi nel Paese di approdo.

Scarica il Programma del corso

Questa voce è stata pubblicata in Articoli. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *