Progetti

Be Free realizza progetti ed eventi, e partecipa a incontri, tavole rotonde e presentazioni.

Progetti/Formazione

“4 petali rossi, frammenti di storie spezzate”
Un’antologia contro il femminicidio scritta da donne per dar voce alle donne. Ma oltre allefronte-4-petali-rossi parole ci sono anche i fatti: acquistando il volume si contribuisce al progetto della realizzazione della “Casa delle donne nella Marsica” del centro antiviolenza BeFree di Roma. Vuoi aiutarci a sostenere questa iniziativa? Acquista il volume!
http://www.arpeggiolibero.com/lista-categorie/racconti/4-petali-rossi.html

Sito ufficiale della Casa Editrice Arpeggio Libero. Libri di narrativa e poesia in formato cartaceo e digitale. Dinamica e giovane realtà editoriale, protesa verso il futuro.
arpeggiolibero.com

 

“Giochi di Mano”

Una storia d’amore nata in Bosnia durante l’ultima guerra civile. Lui croato, forte e cover_giochi_di_mano_finaledispersivo, lei italiana, schiva, costruttiva, assistente volontaria nei giorni dell’assedio. S’incontrano, lei conosce l’amore per la prima volta. Durante il loro viaggio di nozze, in una Bosnia per la prima volta emerge la prepotenza del giovane marito. Comincia così una storia di sopraffazione. “Disintossicarsi” dalla violenza significherà rischiare una nuova relazione, una nuova vita e riuscire ancora a credere ad una quotidianità senza incubi.

L’editorie rai-eri, dove trovare il libro

Una risposta a Progetti

  1. Silvia scrive:

    Mi sembrano progetti molto interessanti.
    Io sono una terapista occupazionale, mi occupo di recupero dell’autonomia, intesa anche come possibilità di scegliere e partecipare liberamente alla propria vita, riassumere i propri ruoli sociali, la propria routine e seguire i propri interessi.Penso che il mio ruolo potrebbe essere importante, soprattutto nel progetto “spirali di violenza”, riguardo la violenza sulle donne, per aiutare queste persone a riacquisire i propri ruoli di donne- mamme- lavoratrici-ecc e poter essere nuovamente protagoniste della propria vita. Tutti questi obiettivi vengo perseguiti attraverso l’utilizzo delle attività, strumento terapeutico della terapia occupazionale. Se tutto questo vi può interessare contattatemi per email: silviafelli@hotmail.it ,o sul cellulare: 3338479595

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *