IL PROGETTO ASSIST NON SI FERMA!

Si è svolto ieri l’incontro di partenariato del progetto  ASSIST: Gender Specific Legal Assistance and Integration Support for Third Country National Female Victims of Trafficking for Sexual Exploitation. Originariamente previsto con svolgimento a Bonn, la situazione internazionale legata al Covid-19 ha comportato una modifica del programma e l’organizzazione di una giornata di lavoro su Web.

Il pomeriggio è stato interamente dedicato al confronto ed allo scambio di informazioni ed esperienze nei diversi Paesi partner del progetto per condividere approcci e prassi per il sostegno alle donne sopravvissute a tratta. Un intenso braistorming su molteplici aspetti del lavoro delle organizzazioni al fianco delle donne:  le procedure di identificazione; i requisiti e le condizioni per l’accesso al sostegno legale ed alle diverse forme e dispositivi di protezione e di welfare sociale; l’accoglienza materiale; i percorsi di istruzione, formazione e lavorativi; l’approccio in un’ottica di genere ed interculturale.

Nei prossimi mesi verrà realizzato un compendium delle prassi, linee guida e principi, frutto della collaborazione biennale fra i partner nell’ambito del progetto.

 

Un ringraziamento alle nostre colleghe di Immigrant Council of Ireland, SOLWODI Germania, JustRight Scozia, SURT Spagna e dello European Network of Migrant Women.

 

#ASSIST